CINISI. La Magica Follia di un Carnevale che non tradisce mai

CARNEVALE 2019

Vuoi o non vuoi, la domenica del Carnevale a Cinisi, è sempre un gran successo. Non ho mai capito quale mistero trasforma questo giorno nel più bello dell’anno, un giorno in cui chi è a Cinisi, viene baciato dallo Spirito del Divertimento. E’ così da tanti, tantissimi anni ed il mistero si ripete sempre, con puntualità, il Carnevale a Cinisi non tradisce mai.

Provare per credere, raggiungere Corso Umberto nella domenica di Carnevale è come entrare in un grande tunnel di colori, musica, passione, allegria ed anche se qualche minuto prima avevi imprecato per un parcheggio introvabile, appena metti piede in quella grande strada, impregnata di magia, dimentichi tutto e pensi soltanto a divertirti, tra migliaia di sconosciuti che in un attimo diventano amici.

LO SPIRITO DEL CARNEVALE

Il vero Spirito del Carnevale che a Cinisi non manca mai. Da tanti decenni le Macchiette che precedono i Carri, sono l’anima di questa incredibile festa, impersonate da funzionari comunali, politici, fior di professionisti, che come per incanto si spogliano della loro immagine professionale, che spesso richiede la massima serietà e si trasformano in maschere divertentissime, intelligenti a volte geniali.

POTREBBE ESSERE DIVERSO ?

Certo il Carnevale di Cinisi potrebbe essere diverso, potrebbero essere creati parcheggi fuori dal centro abitato, supportati da navette, potrebbe durare una settimana, potrebbero essere costruiti più carri allegorici, potrebbero essere creati percorsi alternativi, quest’anno poi i tre carri sono rimasti fermi per i lavori della piazza. Questo Carnevale magari, è troppo provinciale, ma forse è questo il suo segreto, perchè alla fine risulta comunque sempre bello, appassionante e travolgente.

Grande merito è lo spirito dei cinisensi che il Carnevale lo conoscono e lo vivono in modo coinvolgente, riuscendo a trasmettere la loro emozione tutti coloro i quali, seppur con tanta pazienza, riescono a raggiungere quel Corso Umberto che per una volta l’anno, diventa viene pervaso da un pizzico di sana, divertente e magica follia.

Federico Orlando

Federico Orlando

Federico Orlando

Giornalista. Da giovanissimo inizia a scrivere per il giornale "L'ORA" iscritto all'Ordine dei Giornalisti nell'83 trasforma la passione in lavoro, grazie all'emittente privata TV7 Partinico di cui diventa il Direttore.
Per diversi anni lavora anche nella redazione di un'altra Tv privata "Teleoccidente" dal 2005 al 2015 fa il corrispondente per la Sicilia per il Network nazionale "Canale Italia".
Nel 2000 crea "il Siculo" mensile di approfondimento giornalistico che nel 2004 ha trasformato in Sito web.
Oggi è responsabile dell'informazione della più grande radio privata siciliana "Primaradio", per la quale cura la trasmissione quotidiana "l'Orlando Furioso"
Federico Orlando
In the news
Load More