Le “Miracle Tunes” al centro Commerciale La Torre

Federico Orlando

Un successo non improvvisato

Le “Miracle Tunes” sono diventate delle vere artiste, malgrado la giovane età. Le ragazze diventate vere star per i bambini, sono state catapultate sul panorama delle Tv nazionali lo scorso mese di ottobre e nel giro di pochi mesi, sono diventate un vero fenomeno mediatico. Nella serie Tv che va in onda su Cartoonito e Boing, canali seguitissimi dai bambini, interpretano il ruolo di eroine che grazie alla musica sono un modello di energia positiva. Hanno iniziato in tre e sono diventate cinque, Emily, Julie, Jasmine, Sophie e Charlotte.

Al Centro “La Torre” la loro sesta esibizione dal vivo

Da un paio di mesi si esibiscono anche dal vivo, così come hanno fatto al “Centro Commerciale La Torre” di Palermo, che non sceglie mai i suoi ospiti a caso. Le Miracle Tunes, diversamente ad altri idoli dei bambini del momento, sono nate e sono gestite in modo molto professionale. Lo spunto parte da un famoso cartone giapponese, riadattato in Italia dal regista Roberto Cenci che dopo una lunga selezione ha scelto tre ragazzine a cui poi ne ha aggiunto altre due. Ballano, cantano, recitano anche in inglese e malgrado hanno tra i quindici ed i sedici anni, lo fanno in modo molto professionale.

L’importanza delle famiglie

Dietro il loro immediato successo, c’è dunque tanto lavoro e tanti sacrifici, considerato che non possono vivere, come le loro coetanee, la spensieratezza dei quindici anni. E’ importantissimo in questo contesto, il ruolo delle famiglie, che assecondano le ragazze e le aiutano il questa loro vita da artista che devono comunque conciliare con la vita di normali giovane studentesse. Le mamme, le seguono ovunque e sono prodighe di consigli, principalmente per evitare che il grande successo stravolga il loro processo di maturazione. I risultati di questa programmazione e dell’intesa tra la produzione e le famiglie, si nota subito, perchè le Miracles Tunes, sono davvero delle professioniste e si nota anche come si pongono fuori dalla scena. Al “Centro Commerciale La Torre” sono arrivate Emily, Julie e Sophie, nel gruppo hanno eletto una leader, Emily, che precisa però, che malgrado lei sia stata la prima ad iniziare quest’avventura, così come le eroine che interpretano, sono una per tutte e tutte per una.

Ennesima intuizione del Centro “La Torre”

L’esibizione delle Miracle Tunes è stato un’tra grande intuizione del Centro Commerciale La Torre di Palermo, ma il Direttore Tommaso Brunetti, ha confessato che l’idea non è stata la sua ma gli è stata suggerita in famiglia, dalla nipotina di tre anni che segue la Miracle Tunes in Tv e grazie al Centro Commerciale La Torre, ha avuto la possibilità, come centinaia di altre bambine, di vederle anche dal vivo e fare con loro anche una foto.

Federico Orlando

Giornalista. Da giovanissimo inizia a scrivere per il giornale "L'ORA" iscritto all'Ordine dei Giornalisti nell'83 trasforma la passione in lavoro, grazie all'emittente privata TV7 Partinico di cui diventa il Direttore.
Per diversi anni lavora anche nella redazione di un'altra Tv privata "Teleoccidente" dal 2005 al 2015 fa il corrispondente per la Sicilia per il Network nazionale "Canale Italia".
Nel 2000 crea "il Siculo" mensile di approfondimento giornalistico che nel 2004 ha trasformato in Sito web.
Oggi è responsabile dell'informazione della più grande radio privata siciliana "Primaradio", per la quale cura la trasmissione quotidiana "l'Orlando Furioso"
Federico Orlando
In the news
Load More