PARTINICO. Il pellegrinaggio alla Madonna

Federico Orlando

Il Senso di Comunità

E’ bello ritrovarsi e sentirsi comunità, a Partinico purtroppo è una sensazione che si prova sempre più raramente, eccezion fatta però per il giovedì dopo la Pasqua, quando da più di trentanni si rinnova la tradizione del pellegrinaggio al Santuario della Madonna del Ponte.

Anche quest’anno, malgrado fosse il 25 Aprile, giorno dedicato storicamente alle scampagnate fuori porta, molta gente ha percorso a piedi, i dodici chilometri che separano il paese dal Santuario della Madonna, ai confini con Balestrate. Non tantissimi come gli altri anni, ma il calo è comprensibile per la concomitante Festa della Liberazione, ma comunque un buon numero che testimonia come la devozione per la Madonna del Ponte e la voglia di ritrovarsi per fare comunità restano valori importanti.

L’organizzazione di Padre Salvia

L’evento, ormai da tanti anni, è coordinato dall’Arciprete di Partinico, Monsignor Salvia, che gestisce il Santuario, lo ha reso bello, ne ha fatto un punto di riferimento per i partenicesi che, mai come in questo periodo storico, hanno bisogno di ritrovarsi in qualcosa che vada oltre le difficoltà materiali, sociali ed economiche che da troppo tempo, affliggono Partinico.

Federico Orlando

Giornalista. Da giovanissimo inizia a scrivere per il giornale "L'ORA" iscritto all'Ordine dei Giornalisti nell'83 trasforma la passione in lavoro, grazie all'emittente privata TV7 Partinico di cui diventa il Direttore.
Per diversi anni lavora anche nella redazione di un'altra Tv privata "Teleoccidente" dal 2005 al 2015 fa il corrispondente per la Sicilia per il Network nazionale "Canale Italia".
Nel 2000 crea "il Siculo" mensile di approfondimento giornalistico che nel 2004 ha trasformato in Sito web.
Oggi è responsabile dell'informazione della più grande radio privata siciliana "Primaradio", per la quale cura la trasmissione quotidiana "l'Orlando Furioso"
Federico Orlando
In the news
Load More